Bernard Vukas

Arriva nell’estate del 1957 ed è considerato uno dei migliori giocatori del Vecchio Continente, Il croato Bernard “Badjo” Vukas, mezzala sinistra di trenta anni, provenie dall’Hajduk Split, con cui ha vinto tre campionati (1950, 1952 e 1955) e una classifica cannonieri (20 gol nel 1955), disputando 202 partite e segnando 89 reti. Importanti anche le cifre messe insieme con la … Continua a leggere

Mario Ardizzon

Inizia a Venezia, la squadra nella quale si è formato e nella quale fa il suo esordio in prima squadra giovanissimo. A poco a poco riesce a conquistare tutti e dimostra di essere un difensore estremamente affidabile. La sua crescita tecnica è palpabile e anche quando è chiamato a confrontarsi coi fuoriclasse della massima serie dimostra grande personalità. Dopo sei … Continua a leggere

Franco Nanni

Dopo aver iniziato nella Juventus, viene spedito al Trapani, ove gioca un ottimo torneo di serie C. Lo adocchia la Lazio e a novembre del 1969 si ritrova all’ombra del Colosseo. Fa il suo esordio nella massima serie, ma poi rientra nei ranghi, anche perché la squadra biancoceleste è in un momento di grande difficoltà e Lorenzo preferisce puntare su … Continua a leggere

Aldo Donati

La tifoseria della Roma, squadra con la quale si afferma definitivamente nel periodo che precede la Seconda Guerra Mondiale, lo paragona ad un carro armato e considerato il periodo in cui viene coniato questo paragone, non è il massimo della vita. In effetti, è pesante e difficile da spostare quando si mette in mezzo al campo insieme a Mornese e … Continua a leggere